Stile Homer

2019-08-03 0 43

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE

Da bilocale a trilocale con una camera in più, spostando la cucina nel living. Il risultato è eccellente, anche dal punto di vista estetico, grazie a soluzioni che coniugano decor e funzionalità.

Floor Plan 77.53㎡

Poiché si disponeva di una spaziosa zona giorno, si è pensato di integrare in questo ambiente anche la zona cottura, in modo da poter trasformare la cucina abitabile nella camera da letto in più, che occorreva.

Space Showcase 26 Renders

Second Bedroom

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render

Corridor

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
È rimasto invariato il grande disimpegno, che ospita una capiente armadiatura a tutta altezza e si sviluppa lungo l’intera estensione dello spazio. Con una soluzione tanto funzionale, è stato possibile evitare i guardaroba nelle camere, dove invece si sono ricavate comode zone di lavoro e di studio.

Living and Dining Room

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
La zona pranzo è allestita di fronte a una delle due ampie finestre del living e in asse con l’entrata della cucina. Si tratta di una posizione comoda e piacevole, dalla quale si gode appieno della luce naturale.
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
Gran parte del living è riservata al salotto, che è rivolto verso una parete, dove è sistemata la base per lo schermo tv. Per le sedute ci si è affidati a una certezza: il comfort e il fascino intramontabile di un divano in pelle
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render

Master Bathroom

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render

Master Bedroom

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render

Kitchen

DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
Vi si accede tramite una doppia entrata: una open dal lato della zona pranzo, l’altra con porta battente dal lato dell’ingresso alla casa. Le vetrate arrivano fino al controsoffito che, in cucina, ribassa il plafone di 50 cm con un vano tecnico.
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
All’interno, l’arredo è all’insegna del black&white, con due blocchi separati, uno per la cottura e uno per il lavaggio. Più una colonna con frigorifero e dispensa che sfrutta la nicchia
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
L’effetto ottenuto, “a scatola”, risulta di assoluto respiro grazie alla trasparenza del materiale, mentre il telaio metallico, con elementi piatti e pitturati di nero, incornicia in modo elegante le due pareti della cucina
DA BILOCALE A TRILOCALE. LA DIMORA DI UN PITTORE Interior Design Render
L’esigenza era quella di delimitare la nuova cucina nel living, senza ridurre la luminosità degli ambienti. La soluzione è stata quella di utilizzare delle vetrate anziché pareti, ispirandosi allo stile industry.

Comments (0)

No comments yet